• Alberi della DeadVlei, nel deserto del Namib

Tour Namibia sotto le stelle

“Namibia sotto le stelle” è un viaggio con la combinazione di lodge e di campeggio. Viaggio emozionante tra paesaggi unici nel suo genere: dal deserto alle savane, al Kaokoland dove vive i popolo Himba e alla ricerca degli animali  che vivono in perfetta libertà come gli elefanti del deserto.
Il viaggio è strutturato per offrirvi emozioni uniche in un percorso che si snoda anche in aree remote, fuori dalle rotte turistiche. Un viaggio ideali per la fotografia e agli amanti dei paesaggi, etnie e fauna.

I luoghi che visiteremo sono: il parco Etosha in un ambiente unico e ricco di fauna, il Kaokoland per l’incontro con il popolo Himba, il Damaraland per la ricerca degli elefanti del deserto in uno scenario spettacolare, Spitzkoppe per i suoi giganteschi monoliti, Walvis Bay per l’escursione a Sandwich Harbour dove le dune incontrano l’oceano Atlantico e 
infine il deserto del Namib con  Sossusvlei dalle dune tra le più alte del mondo e il suggestivo Deadvlei.

Si tratta di un tour con formula tutto incluso, con pernottamento in alloggi di medio livello e 5 notti in campeggio. Valentino o Jacqueline sarà la guida che vi accompagnerà durante questo emozionante fotosafari e vi darà la possibilità di catturare gli aspetti più rilevanti di questi luoghi con la vostra macchina fotografica.

Durata del tour: 12 giorni / 11 notti
Guida italiana, con minimo 2 ad un massimo di 6 partecipanti.

1° giorno: Windhoek

Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Windhoek e incontro con la guida Valentino o Jacqueline che vi accompagnerà per la durata del viaggio. Sistemazione nel lodge situato nella periferia della capitale di Windhoek, ammirando il paesaggio africano dopo il luogo viaggio aereo. In relazione all’orario del arrivo in Windhoek, sarà possibile visitare la città.

*Pernottamento in lodge nei pressi di Windhoek.
*Cena inclusa.

2° giorno: Windhoek / Parco Etosha

Partenza alla volta del parco Etosha, in direzione nord, via Okjwarongo e nel pomeriggio primo safari. Il parco Etosha ricopre un’area di 22.270 Km², è tra i più grandi parchi dell’Africa e il suo paesaggio inconfondibile è abbellito dal fondale bianco di un lago salato di 4.590 km² chiamato Etosha Pan. Il parco Etosha ospita 114 specie di mammiferi e 340 specie di uccelli che lo popolano nell’arco dell’anno.

* Pernottamento in chalet all’interno del Parco Etosha.  
* Trattamento in pensione completa.

3° giorno: Parco Etosha

Alle prime luci dell’alba ha inizio il fotosafari e la giornata è dedicata al safari nel parco naturale tra i più famosi dell’Africa. Visiteremo varie pozze d’acqua disseminate nel parco e si potranno ammirare gli animali che vanno ad abbeverarsi: dagli assetati Gnu, ai prepotenti Orici, ai padroni Elefanti, alle eleganti Giraffe, e le numerose springbok cioè le antilopi saltanti.

* Pernottamento in chalet all’interno del Parco Etosha.  
* Trattamento in pensione completa.

4° giorno: Parco Etosha

La giornata ci spostiamo nella versante ovest del parco, da poco aperto al pubblico. Giornata dedicata al foto safari, dove saremo alla ricerca dei predatori: tra questi il possente leone, le massicce iene e il schivo leopardo e il raro ghepardo. Possibilità di osservare l’impala del muso nero (endemico), i kudu, le zebre di pianura e di montagna, alcefalo rosso… e molte specie di uccelli; dalle coloratissime ghiandaie dal petto lilla, alle bellissime aquile, pivieri, e avvoltoi.

* Pernottamento in campeggio all’interno del Parco Etosha.  
* Trattamento in pensione completa.

5° giorno: Parco Etosha / Opuwo

Al mattino ultimo fotosafari nel parco fino a raggiungere il cancello di uscita del parco, con la possibilità di ulteriori avvistamento. Proseguimento per Opuwo città amministrativa del Koakoland ora rinominata Regione del Kunene. Questa area è abitata dalle popolazioni Himba ed Herero; faremo un primo incontro con questi due popoli e potremo osservare gli aspetti curiosi e frenetici della quotidianità della loro città.

* Pernottamento in lodge in Opuwo.
* Trattamento in pensione completa.

6° giorno: Opuwo / Sesfontein

In mattinata visita di un autentico villaggio Himba. La vita di queste tribù è scandita dei ritmi naturali: mungere le mucche, fare il burro, preparare l’ocra da cospargere sul corpo, l’acconciatura ai capelli, accudire i numerosi figli ecc.
Dopo la visita del viaggio, lasciamo la zona del Koakoland, per trasferirci nei confini del Damaraland: recentemente queste due regioni si sono unite in un’unica regione chiamata Kunene region. Arrivo nell’area di Sesfontein nel pomeriggio.

*Pernottamento in campeggio nell’area di Sesfontein.
*Trattamento in pensione completa.

7° giorno: Sesfontein / Palmwag

L’escursione di oggi vi regalerà emozioni uniche, grazie ad un scenario molto suggestivo che non mancherà di stupirci per la sua bellezza. Andremo alla ricerca degli elefanti del deserto lungo il fiume in secca, dove questi pachidermi vivono, e sono parte integrante di questo ecosistema così particolare. Nell’area si possono vedere anche orici, giraffe, antilopi saltanti, struzzi…La regione ha un grande rilievo naturalistico e dai forti contrasti paesaggistici.
L’area regala sempre grandi emozioni perché gli animali sono in perfetta libertà e quindi i loro spostamenti sono imprevedibili.

* Pernottamento in lodge a Palmwag.
* Trattamento in pensione completa.

8° giorno: Palmwag / Spitzkoppe

Partenza verso sud per raggiungere un conglomerato di monoliti di granito del Spitzkoppe (m1784). Osserveremo come il paesaggio cambia in continuazione rinnovando colori e forme: montagne, dolci colline, e vaste piane. Attraverseremo numerosi fiumi in secca e ricche di vegetazione fino a trovare vegetazione bassa e molto diradata. Il paesaggio del Spitzkoppe è maestoso e ha varie scenografie che tutti apprezzeranno, specilmodo un arco naturale di granito. Le luci del tramonto ci introducono alla notte stellata.

* Pernottamento in campeggio nei pressi del Spitzkoppe.
* Trattamento in pensione completa.

9° giorno: Spitzkoppe / Walvis Bay

Al nostro risveglio avremo modo di riprendere piena coscienza del maestoso e magnifico paesaggio intorno a noi. In mattinata partenza per la volta di Walvis Bay; città di porto sull’oceano Atlantico.
Strada facendo, visita alla piana delle Welwitschie mirabilis e alla Valle della luna.
Sosta e visita della cittadina di Swakopmund e arrivo nel pomeriggio a Walvis Bay in tempo per una camminata lungo la laguna per ammirare il tramonto (nebbia permettendo), ricca di avifauna e in particolare i coloratissimi fenicotteri.

* Pernottamento in guesthouse, fronte laguna di Walvis Bay.
* Trattamento in pensione completa.

10° giorno: Walvis Bay

Giornata dedicata alla scoperta del deserto in veicolo 4×4 ed accompagnati da una guida locale esperta per raggiungere Sandwich Harbour, situato all’interno del parco del Namib Naukluft, per ammirare le dune dorate che incontrano le fredde acque dell’oceano Atlantico. Durante l’escursione potrete vedere panorami mozzafiato e scoprire curiosità del deserto del Namib.
Si potranno vedere molte varietà di uccelli marini tra cui fenicotteri, cormorani, corrieri, beccacce… ma non solo, otarie che si crogiolano al sole, sciacalli e a volte avvistamenti di delfini. Pranzo durante l’escursione nel deserto.

* Pernottamento in guesthouse, fronte laguna di Walvis Bay.
* Trattamento in pensione completa.

11° giorno: Walvis Bay / Deserto del Namib

In mattinata partenza per il deserto del Namib. Il paesaggio continua a cambiare repentinamente rinnovandosi nei colori e nelle forme: dune dorate, vaste piane, montagne e colline, Gaub e Kuiseb canyon, fino a giungere i cancelli del parco a Sesriem.
Sosta per una foto ricordo sulla linea del Tropico del Capricorno.
Arrivo nel pomeriggio in tempo per una camminata sulla duna Eliam fino all’ora di tramonto.

* Pernottamento in campeggio all’interno del parco.
* Trattamento in pensione completa.

12° giorno: Deserto del Namib

Quando i primi raggi del sole illumineranno le dune saremo già nel area di Sossesvlei, ed è il momento perfetto per iniziare a fare i primi scatti. Ci inoltreremo nel “Deadvlei”: dal suggestivo bacino bianco, con gli alberi scheletrici, e dello sfondo le dune più alta del mondo, tra cui “Big Daddy” la duna più alta. La giornata si concluderà con la visita del Sesriem canyon, un pittoresco canyon creato dal fiume Tschaub River.

* Pernottamento in campeggio all’interno del parco del Namib.
* Trattamento in pensione completa.

13° giorno: Deserto del Namib / Windhoek

Trasferimento per Windhoek, la capitale della Namibia, un ultimo sguardo verso lo sconfinato deserto per augurarci un arrivederci in Africa.
Proseguimento verso l’Aeroporto Internazionale, in tempo per il volo di rientro in Italia.

Prezzo a richiesta

Se siete interessati al nostro Itinerario di viaggio non esitate a contattarci: possiamo adattare e personalizzare il viaggio in modo da soddisfare le vostre esigenze, in base a tempi e possibilità. C’è la massima elasticità per i tour personalizzati, con possibilità di variare sistemazioni a vostro piacere. Se preferite viaggiare in coppia, o solo con i vostri amici, o se vorreste un viaggio di durata più breve o più lunga, contattateci, saremo felici di creare il VOSTRO viaggio!
Le nostre quotazioni includono:
  • Le sistemazioni indicate in programma (o similari, in base alla disponibilità);
  • Equipaggiamento per campeggio;
  • Tasse di soggiorno;
  • Pensione completa;
  • Veicolo e carburante per la durata del viaggio;
  • Visite, escursioni come da programma;
  • Ingressi ai parchi;
  • Trasferimento da e per l'aeroporto;
  • Assistenza di guida italiana (Valentino o Jacqueline) per la durata del tour.
Le nostre quotazioni NON includono:
  • Le bevande, le mance e gli extra a carattere personale;
  • Sacco a pelo e torcia;
  • Attività non specificate in programma;
  • Voli di linea e tasse aeroportuali;
  • Assicurazione: medica, bagaglio, annullamento;
  • Consigliamo vivamente di premunirsi di assicurazione personale;
  • Quanto non espressamente indicato alla voce “Le nostre quotazioni includono”;