Incontro con i Gorilla di Montagna

 

Uganda, la perla dell’Africa, e il Ruanda il paese delle Mille Colline: i Paesi “custodi” dei Gorilla di montagna.

Un viaggio spettacolare per scoprire i meravigliosi scenari naturali dei parchi dell’Uganda e un programma di enorme interesse naturalistico che non mancherà di stupire per la sua unicità.

Viaggeremo in questi territori magnifici che offrono paesaggi spettacolari: dalle foreste pluviali, ai vulcani ed ai grandi laghi. La partenza del tour è prevista da Entebbe, l’antica capitale. Durante il trasferimento alle cascate Murchison, visiteremo il Santuario Ziwa che protegge il raro rinoceronte bianco. Seguirà la visita del parco nazionale delle Murchison Falls con escursione a piedi fino a giungere alle cascate tuonanti. Nel parco nazionale della Foresta di Kibale è previsto poi un trekking alla ricerca degli scimpanzé. A seguire la visita del parco nazionale Queen Elizabeth e la navigazione, con splendidi avvistamenti, sul canale Kazinga che collega il lago Edward al lago George. Proseguiremo poi verso il parco nazionale del Bwindi, per incontrare i gorilla. Il viaggio si conclude a Kigali capitale del Ruanda.

L’Uganda è una delle gemme dell’Africa: la chiamano la Svizzera dell’Africa; Winston Churchill, agli inizi del ‘900, l’aveva definita la perla dell’Africa in ragione del suo incomparabile paesaggio.

Valentino o Jacqueline sarà la guida naturalistica di lingua italiana che vi accompagnerà durante questo itinerario completo e ricco d’emozioni.

Tipologia pernottamenti: Lodge, Guesthouse e Hotel di BUON LIVELLO.
Durata del tour: 12 giorni / 11 notti
Trattamento: 10 Colazione, 9 Pranzi e 10 Cene.
Numero partecipanti: minimo 2, massimo 6
Opzioni:  il tour “Incontro con i Gorilla di montagna” può essere effettuato anche in senso contrario a quello descritto più oltre. Inoltre, in base alle vostre esigenze o interessi, possono essere modificati l’itinerario, la durata e il livello delle sistemazioni, costruendo IL VOSTRO VIAGGIO SU MISURA.
Ipotesi di estensione: due giorni nel Parc National des Volcans per ulteriore visita ai Gorilla di montagna.
Partenze: date aperte su richiesta.

Quotazione: su richiesta.
Nella quotazione del tour che vi sarà inviata troverete allegato il programma di viaggio, con le indicazioni delle sistemazioni e le eventuali variazioni da voi richieste.

Il nostro tour include:
– 1 Rinoceronte trekking nel Santuario di Ziwa Rhinos;
– 1 Safari nel Murchison Falls National Park;
– 1 Safari in barca nel Murchison Falls National Park;
– 1 Scimpanzé trekking nella Kibale Forest;
– 1 Safari nel Queen Elizabeth National Park;
– 1 Safari in barca nel Kazinga channel;
– 1 Safari nel settore Ishasha;
– 1 Gorilla trekking nella foresta impenetrabile di Bwindi.

Programma di Viaggio

Primo giorno: Entebbe

Al vostro arrivo all’aeroporto Internazionale di Entebbe, ritirati i bagagli ed espletate le formalità d’ingresso, troverete ad attendervi Valentino o Jacqueline che sarà la vostra guida/traduttore per l’intera durata del viaggio. Ci dirigeremo in hotel in Entebbe/Kampala. Il pomeriggio sarà libero e potrete trascorrere il tempo a vostra disposizione in relax.

* Pernottamento in Hotel/Guesthouse in Entebbe/Kampala.
* Trattamento: Cena.

Secondo giorno: Entebbe / Murchinson Falls

Prima colazione e partenza per Ziwa, il santuario dei rinoceronti. Dopo un breve briefing con il ranger di riferimento, faremo una passeggiata che prevede l’avvistamento dei rinoceronti, la cui specie si sta sviluppando in loco nell’ambito di un progetto di conservazione che ha riportato in Uganda i rari rinoceronti bianchi. Proseguiremo verso il Murchinson Falls National Park, dove, raggiungendo il nostro lodge, faremo il primo approccio nel parco di Murchinson Falls.

* Pernottamento in Lodge all’interno del parco.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero e Cena.

Terzo giorno: Murchinson Falls

Al mattino presto, subito dopo colazione, si parte per un safari fotografico nel parco, dove si avrà l’opportunità di incontrare leoni, giraffe, elefanti, bufali, numerose specie di antilopi e le tante tipologie di uccelli che popolano il parco.
Nel pomeriggio escursione in barca risalendo il Nilo fino quasi a raggiungere la base delle cascate Murchison. Possibilità di avvistare numerosi animali tra cui ippopotami, coccodrilli, elefanti e diverse specie di uccelli. L’escursione prosegue con una camminata fino alla sommità delle cascate dove si gode una vista spettacolare: il Nilo si restringe infatti in una stretta gola di soli 7 metri di larghezza, prima di compiere un salto di 43 metri.

* Pernottamento in Lodge all’interno del parco.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero e Cena.

Quarto giorno: Murchinson Falls / Kibale Forest

Giorno interamente dedicato al trasferimento alla volta di Fort Portal e della Kibale Forest (450 km), attraversando luoghi stupendi e punti panoramici lungo la Rift Valley. Si passerà tra verdi piantagioni, con le più varie colture come thè, cotone, tabacco, patate, canna da zucchero e bananeti che sono particolarmente numerosi in questa terra fertile e rigogliosa.
Arrivo a destinazione in serata.

* Pernottamento in Lodge nelle vicinanze di Kibale Forest.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero al sacco e Cena.

Quinto giorno: Kibale Forest / Parco Queen Elizabeth

Dopo colazione raggiungiamo il parco nazionale del Kibale Forest. Durante il trekking avrete l’opportunità di seguire i ranger nella ricerca degli scimpanzé oltre che di altri possibili target nell’ambito delle nove specie di primati diurni che vivono nel parco: la scimmia Velvet, la scimmia dalla coda rossa, la scimmia di Hoest, la scimmia blu, la scimmia dalla faccia argentata, il colobo rosso, il colobo bianco e nero, il babbuino olivastro. La foresta Kibale è l’ultima roccaforte del colobo rosso in Uganda.
La durata dell’escursione può variare tra le 3 le 4 ore, a seconda del passo e dello stato dei luoghi (oltre che del tragitto prescelto).
Nel pomeriggio è previsto il trasferimento al Queen Elizabeth National Park dove arriveremo nel tardo pomeriggio.

* Pernottamento in Lodge nelle vicinanze del parco Queen Elizabeth.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero al sacco e Cena.

Sesto giorno: Parco Queen Elizabeth

Mattinata dedicata ad un’esperienza unica che consente ai visitatori di partecipare attivamente al monitoraggio di alcuni leoni nel parco, utilizzando dispositivi di geo-localizzazione. In Uganda il “Lion trekking”, tramite radio-collare applicato agli animali, è possibile solo all’interno del Parco Queen Elizabeth e si colloca nell’ambito del Progetto “Uganda Carnivore Project”. Durante questa attività saremo accompagnati da un ricercatore sul campo, alla ricerca dei leoni nei loro habitat naturali.
Nel pomeriggio è prevista una escursione in barca sul Kazinga channel dove si possono vedere numerosi animali che vanno ad abbeverarsi sulle rive oltre ad una concentrazione davvero eccezionale di volatili.

* Pernottamento in Lodge nelle vicinanze del parco Queen Elizabeth.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero e Cena.

Settimo giorno: Parco Queen Elizabeth / Ishasha Sector

Prima colazione e partenza a Ishasha, il settore sud-occidentale del Queen Elizabeth National Park. Safari fotografico in quest’area famosa, per la presenza dei leoni che, durante le ore calde del giorno, hanno l’abitudine di arrampicarsi sui grandi alberi di fichi tipici di questa zona. Qui la savana offre paesaggi straordinari e buone possibilità di avvistamenti di elefanti, antilopi topi, bufali e del kobo ugandese.

* Pernottamento in Lodge nelle vicinanze del Settore Ishasha.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero e Cena.

Ottavo giorno: Ishasha Sector / Parco Bwindi

Oggi partiamo per la parte sud-occidentale dell’Uganda, vicino ai confini del Ruanda e del Congo. Attraversiamo una parte del paese molto bella e panoramica; non a caso Winston Churchill l’ha chiamata “la perla dell’Africa” in riconoscimento dei suoi splendidi paesaggi. Strada facendo, costeggiamo la Foresta di Bwindi (che nella lingua locale significa “impenetrabile”), uno degli ecosistemi più ricchi dell’Africa orientale. Nel tardo pomeriggio arriveremo nella zona del lago Mutanda, caratterizzato da piccole isole che punteggiano il lago, mentre sullo sfondo emergono i profili dei vulcani del Virunga. Da qui si partirà l’indomani mattina per il trekking alla ricerca dei gorilla.

* Pernottamento in Lodge all’esterno del parco.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero e Cena.

Nono giorno: Parco Bwindi

Oggi è il grande giorno dell’incontro con i giganti gentili di Bwindi, i gorilla di montagna. Dopo un briefing con i rangers, si affronterà un trekking alla ricerca di una delle famiglie di gorilla di montagna. La foresta di Bwindi, patrimonio mondiale dell’UNESCO, ospita sia gorilla di montagna che scimpanzé; oltre ad altre cinque specie di primati, 113 specie di mammiferi, 200 di farfalle e 360 di ​​uccelli.
Il tempo medio del trekking può variare da 2 fino a 5 ore complessivamente. Una volta localizzati i gorilla, avremo a disposizione per l’attività di osservazione un tempo massimo di un’ora.

* Pernottamento in Lodge all’esterno del parco.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero al sacco e Cena.

Decimo giorno: Parco Bwindi / Kigali (Ruanda)

Dopo colazione, partenza per Kigali; passeremo il confine con il Ruanda e ci dirigeremo quindi verso la capitale Kigali, una città frenetica e dall’intenso traffico che ha raggiunto i due milioni di abitanti, dove contiamo di arrivare entro la fine della mattinata (disbrigo delle pratiche di frontiera comprese).
Nel pomeriggio è prevista una visita “facoltativa” al Memoriale del genocidio, eretto in memoria dei tragici accadimenti del 1994 quando in soli cento giorni fu massacrato circa un milione di Tutsi e Hutu. Tempo a disposizione permettendo, faremo poi un giro per la città soffermandoci su alcuni punti emblematici della sua storia recente.

* Pernottamento in Hotel/Guesthouse in Kigali.
* Trattamento: Colazione, Pranzo leggero al sacco e Cena.

Undicesimo giorno: Kigali

Un ultimo nostalgico sguardo alle verdi foreste augurandoci un “arrivederci” in Terra d’Africa prima di giungere all’aeroporto internazionale della capitale di Kigali in tempo utile per il volo di rientro per l’Italia.

* Trattamento: Colazione.

Prezzo a richiesta

Se siete interessati al nostro Itinerario di viaggio non esitate a contattarci: possiamo adattare e personalizzare il viaggio in modo da soddisfare le vostre esigenze. C’è da parte nostra la massima elasticità per i VIAGGI SU MISURA, con possibilità di variare itinerario/sistemazioni a vostro piacere, in base alle disponibilità del periodo richiesto.
Se preferite viaggiare in coppia, o solo con i vostri amici, o se vorreste un viaggio di durata più breve o più lunga, contattateci, saremo felici di creare il VOSTRO viaggio!

La nostra quotazione include:
  • Le sistemazioni indicate in programma (o similari, in base alla disponibilità);
  • Tasse di soggiorno;
  • Trattamento di 10 Colazioni, 9 Pranzo leggeri e 10 Cene;
  • Veicoli e carburante per la durata del viaggio;
  • Visite, escursioni come da programma;
  • Ingressi ai parchi;
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto;
  • Assistenza di una guida italiana (Valentino o Jacqueline) per la durata del tour.
La nostra quotazione NON include:
  • Le bevande, le mance e gli extra a carattere personale;
  • Visto d’entrata per l’Uganda e Ruanda;
  • Pasti non specificati in programma;
  • Attività non specificate in programma;
  • Voli di linea e tasse aeroportuali;
  • Assicurazione: medica, bagaglio, annullamento;
  • Obbligatorio premunirsi con un’assicurazione personale;
  • Eventuali variazione all’itinerario proposto potrebbero determinare variazione di costo;
  • Quanto non espressamente indicato alla voce “Le nostre quotazioni includono”.

Sei interessato a questa proposta di viaggio? Contattaci!

Compila il seguente modulo in tutte le sue parti: ti risponderemo nel più breve tempo possibile.



Inviando questo modulo, autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del DL196 del 30/06/03, secondo le condizioni riportate in questa informativa.